Tieni il tempo.

In cucina noi abbiamo 2 orologi da parete, un timer, l’orologio del forno.
Per comodità, per tenere il tempo – se non uso il forno – io uso il timer, che è uno di quelli che giri e fa tictac.
L’ha comprato Luca e siamo entrambi consci del fatto che sia la cosa più incerta e traballante in fatto di tempo (vedi alla voce: passare del). Il drin lo fa 3 minuti prima. poi per altre tre minuti fa tic tac e non si sa quando finisce. Quando finisce, comunque, la lancetta è sulle 58, e mai sullo 0. Non che sia un problema di marca, credo, tutti i timer analogici che ho avuto non si sono mai dimostrati all’altezza.
Stavo pensando di passare a quello digitale. Ma prima di scegliere… ditemi, voi che sistema usate?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>